Categorie
#fotografia Curiosità Poesia

La mia farfalla sgualcita. Un regalo per te.

Il nord geografico non è il nucleo terrestre? Non è la bussola a dirci dove dobbiamo andare, per orientarci a stare in superficie e poterci muovere nello spazio circostante però il nord geografico è il nucleo terrestre? Quella cosa che capisci quando ti sdrai su di un prato e guardando in alto immagini di essere incollato al “pavimento” erboso a causa del grande calamite al centro della Terra e che il cielo in realtà sta sotto di te, poi torni tra di te e capisci che è così davvero? Io l’avrei chiamata bussola. Il nord in realtà è il sud.

Detto questo. Poesia.

“Dannata puttana”, pensavo più ad una “dama pungente” oppur ad un “dardo puzzolente” o ancora “danneggiata puritana” / la farfalla l’ala ce l’ha in spalla / non vola più perché tu la odi / non vola più perché chissà quale animale più robusto (non più forte) le ha spezzato l’ala / anche per lui verrà la sorte / la mia farfalla che non da frutti / non da mele caramellate a forma di bambini / l’ala ce l’ha nei ricordi di quand’era leggiadra / volava sui bei visi tutti / e ora al cimitero / la che stava a guardare il fuori / perché dentro è aliena / aspetta / d’esser forse una penna.

Stefania Memeo

Di stefonwater79

10 risposte su “La mia farfalla sgualcita. Un regalo per te.”

Non vorrei fare il saccente anche perchè poi non è che sappia chissà che però, il nord magnetico, diverso da quello geografico, in realtà non è un nucleo ma soltanto un punto, variabile tra l’altro, in cui la direzione del campo magnetico è perfettamente verticale formando un angolo a novanta! A parte ciò foto sempre molto particolari!

"Mi piace"

Il tuo “Però” ci sta laddove io abbia fatto affermazioni. Non ne ho fatte, erano domande. Che ponevo a me stessa (pura retorica) non immaginandomi potessero incotrare qualche anima gentile..domande alle quali, nessuno tra i comuni mortali sa ancora rispondere perché ognuno ha le sue teorie. Io so solo che quando mi sdraio so che sono “incollata” a terra, altrimenti volerei. Sai dirmi di più a proposito? Come mai non voliamo (massa, peso, gravità se vuoi tralasciale). Secondo te, nell’ingorgo del lavandino (buco nero) è possibile che noi ci muoviamo inclinandoci? Quindi il nord magnetico e il nord geografico potrebbero anche coincidere? Quando ad esempio saremo tritati da un buco nero? (Scarico del lavandino)? Ho fatto il paragone con il lavandino perché anche l’acqua sembra scendere verso il basso. Però fa un vortice gravitazionale intorno ad un cerchio e poi sale verso il nucleo terrestre. Fogne a parte. Dimmi di più. Io non me ne intendo affatto.

"Mi piace"

Sappi che una volta ho più o meno capito il big bang introducendo acqua in una padella (rotonda) con all’interno olio caldo. Poi li ho osservati dividersi, formare delle piccole gslassie congiungendosi e poi risparpagliarsi verso l’esterno (i bordi della padella). Ho qualche dubbio che l’infinito sia davvero infinito talvolta. Da qualche parte questa materia sgalassiata in disgregazione andrà a finire. E se finisse sui bordi di qualcosa?

"Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.