Categorie
Arte Autorato Poesia

Frusciando

alberi che si dicevano frusciando. l’amore del mondo fievole ci lascia andare al pieno oblio del. sarà che non piove e ci sono i tetti bagnati. e i fichi maturi sul tavolo ci arrivano i pesci d’argento. prima di me. perché non li ho visti ero girata. guardavo il frusciando alberioso fin l’alba.

Stefania Memeo

Di stefonwater79

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.