Categorie
Autorato

L’uomo che disse alle foglie

Un piccolo stralcio di un racconto che ho scritto tempo fa:

…si incamminò nel bosco e venne sopraffatto da odori stantii, quasi a voler significare che il bosco era piú vecchio di lui. “Chi sei tu che credi d’esser piú vecchio di me?” – si rivolse ad una Quercia grassa e rugosa. Le foglie cominciarono a volteggiare intorno a lui e si perse cosí tanto in quel dolce cascare che arrivò sera e quasi dimenticò di essere vecchio”…

Stefania Memeo

Di stefonwater79

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.