Categorie
#fotografia

Uno, Nessuno e il futuro.

foto di R. A.

Oggi ti voglio raccontare di F.
F., come è evidente, è un nessuno rimasto indietro. Prima di diventare nessuno, aveva un lavoro, una casa e con mille difficoltà ha provato ad “adeguarsi” a regole e vissuti ai quali si aggrappava con tutta la sua volontà ma scivolava sempre. Questo nessuno rimasto indietro, ha lavorato anni, purtroppo anche in nero -non aveva scelta- con contratti precari, anche a chiamata, prima che le aziende fallissero. Sua figlia, portata via dalla moglie in quanto, non potendosi più occupare di loro proteggendole, ha iniziato a distruggere. Distruggere il rapporto famigliare, le sue volontà, la sua speranza, la sua fiducia nel mondo. E a brandelli, si è lasciato scomparire. Dimenticandosi chi è.
In questa foto, Nessuno, vuole dirmi che è solo; lo è probabilmente sempre stato perché qualcun’altro non lo ha accettato per quello che era: un neurodiverso con altre disabilità mai diagnosticate, difficoltà di adattamento in quanto non c’è stato qualcuno che si sia mai adattato a lui (ci voleva solo qualche sforzo e comprensione) e chi ci ha provato ne ha fatto una questione di onore e potere, di sfida del vincitore/perdente, che molte volte si nasconde dietro all’ipocrisia di chi demagogicamente lo ha usato per la sua propaganda.
Io oggi sono Nessuno, perché anche io rimango indietro ogni giorno. Perché una mente giustizialista non potrà mai dare giustizia ed una vita dignitosa a questi individui. Si, individui, perché ne ha fatte di discese spogliandosi delle sue vesti, questa Inanna. E quando rimani cosí nudo, non puoi che chiamarti individuo.
Io oggi piango. Piango l’ipocrisia, la solitudine che mi attanaglia, la paura di un mondo parallelo che finge di aiutare e in realtà punisce proprio i piú fragili. Lui ha fallito, ma ha fallito anche la società. Mi piace la filosofia, il pormi sempre domande. Con la filosofia non si mangia. Ma si può fare in modo di creare davvero una società aperta al prossimo, non solo con le parole.
Facciamo in modo che il futuro non sia piú questo e che nessuno non rimanga piú indietro.

Grazie

Stefania Memeo

Di stefonwater79

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.